Vincenzo Cipriani

Vincenzo Cipriani si è diplomato con il massimo dei voti in organo, composizione organistica e pianoforte principale presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari; inoltre si è diplomato presso il Conservatorio di Monopoli in musica jazz. E’ docente presso il Conservatorio “E.R. Duni” di Matera per i corsi del I° e II° livello accademico nelle seguenti discipline: armonia jazz, piano jazz, ear training, ritmica della musica contemporanea, lettura cantata e ritmica.

Vincenzo Cipriani

È nato a Bad-Cannstatt (Stoccarda-Germania) il 12 Ottobre 1969. Si è diplomato con il massimo dei voti in organo, composizione organistica e pianoforte principale presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari; inoltre si è diplomato presso il Conservatorio di Monopoli in musica jazz. E’ docente di ruolo presso il Conservatorio “E.R. Duni”  di Matera  per i corsi del I° e II° livello accademico nelle seguenti discipline: armonia jazz, piano jazz, ear training, ritmica della musica contemporanea, lettura cantata.

E’ stato eletto dal consiglio dei docenti componente del Consiglio Accademico del Conservatorio E.R. Duni di Matera per il triennio 2008/2011.

 

In Maggio 2010 Vincenzo Cipriani ha presentato al pubblico il cd “Weke – music for piano & strings” edito dall’etichetta Velut Luna di Padova. Il lavoro discografico raccoglie le sue composizioni per pianoforte e orchestra d’archi utilizzando uno stile compositivo  che mira a creare un linguaggio di carattere descrittivo basato sulla contaminazione fra generi e  forme musicali diverse come il jazz, la musica  classica, il genere modale, il minimal e il pop. Ne consegue un linguaggio in grado di coinvolgere un pubblico vasto ed eterogeneo. Grazie al suo stile compositivo originale e suggestivo Vincenzo Cipriani è stato notato dalla società di produzione musicale Robert Speed Productions www.robertspeedprocuctions.com  che ha inteso produrlo in concerto tra il  2013 e il 2015 in esclusiva in US., Messico e Canada.

Vincenzo Cipriani, in veste di solista al pianoforte  e compositore, è invitato regolarmete  a tenere concerti per eseguire esclusivamente le sue composizioni “Weke-music for piano & strings”  accompagnato da prestigiose orchestre nazionali e internazionali. Tra gli ultimi concerti eseguiti tra il 2012 e 2013 si ricordano in particolare: Novembre in Egitto all’El Sawy Cultur Weheel del Cairo e Great Hall della Biblioteca Alessandriana di Alessandria d’Egitto accompagnato rispettivamente dalla El-Sakia string Orchestra e Ba Chamber Orchestra; In agosto Festival dei Monti Dauni con lo spettacolo “Note d’amor” con arrangiamenti e musiche originali di Vincenzo Cipriani. Giugno  tourneè di nove concerti  accompagnato dalla orchestra Sinfonica della Provincia di Bari tra le Cattedrali e i luoghi più suggestivi della provincia di Bari tra cui il Circolo della Vela , la Chiesa di San Ferdinando, la Basilica di San Nicola (Bari), il  Duomo di Conversano, Triggiano, Terlizzi, Carbonara e Giovinazzo; in Maggio   ha suonato le sue composizioni  a Coitè- Salvador de Bahia (Brasile) accompagnato dall’Orquestra di Santo Antonio diretta dal M° Josevaldo Nim  e a Adiyaman (Turchia)  accompagnato dalla orchestra Philharmonica di Adiyaman diretta dal M° Özgür Oğuz;  in Novembre 2012 ha tenuto due concerti in Lituania presso il teatro nazionale di Klaipèda  e presso St. Catherine’s Church di Vilnius accompagnato dall’orchestra d’archi del teatro Klaipèdos Valstybinis Muzikinis Teatras diretta dal M° Vladimiras Kostantinovas;   il 13 Luglio suonerà a Vilnius (Lituania) per il Christopher Summer Festival accompagnato dal Christopher String Quintet; il 19 Novembre  al Cairo e Alessandria (Egitto) accompagnato dalla El-Sakia string Orchestra.

Inoltre ha tenuto concerti, in veste di compositore e pianista, per prestigiosi festival e orchestre tra cui: XIII edizione del Festival Duni nella splendida location dei Sassi di Matera accompagnato dall’orchestra d’archi  ICO  della Magna Grecia; concerto con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari  presso l’Ateneo  dell’Università di Bari e presso la città di Adelfia;  concerto con l’orchestra del festival Mascagnano  nell’ambito del 3° Festival Mascagnano in  Cerignola; concerto con l’orchestra Apuliae Consort  presso il Teatro Roma di Ostuni.

Accompagnato dall’Ensemble Duni ha eseguito le sue composizioni in svariati concerti tra cui: “l’Unità d’Italia degli Emigranti” (ideazione e musiche di Vincenzo Cipriani) per la Compagnia per la Musica di Roma; concerto  per il Genetliaco di Federico II di Svevia  presso il Castello di Lagopesole; Concerto presso il Circolo Unione del Teatro Petruzzelli di Bari per l’associazione il Coretto; concerto presso il teatro Garau  di Oristano per l’Ente Concerti Alba Passino; Il 17 Aprile 2011 ha tenuto una diretta radiofonica dagli studi Rai di Napoli per la trasmissione radiofonica “Radio Zazà”; Il primo Aprile 2011 ha tenuto una diretta radiofonica per l’emittente radiofonica “Ciccio Riccio” eseguendo dal vivo le composizioni tratte dal cd Weke accompagnato dall’orchestra  Apuliae Consort.

Svolge intensa attività concertistica come organista sia come solista sia in formazioni cameristiche.
Come solista ha partecipato a festivals organistici in Italia e all’estero (Monreale, Padova, Monaco di Baviera, Nottingham, Satu Mare -Romania).  Nell’ambito del “Festival Duni” di Matera ed. 2002 ha eseguito i concerti n.2 e n.3 per organo e orchestra di G. F. Haendel.

Per svariati anni è stato organista titolare delle chiese di S. Nicola e San Domenico di Gravina in Puglia. Come esperto di arte organaria è invitato a collaudar e inaugurare il restauro di organi antichi e nuove istallazioni

Svolge intensa attività concertistica in duo (organo e sax) con il sassofonista Vito Soranno presentando un repertorio che spazia dalla musica antica alla musica Jazz e contemporanea in particolare composizioni di  A. Piazzola e Corea di ispirazione religiosa appositamente arrangiate per organo e sax da Vincenzo Cipriani.  Il 20 Dicembre 2009 il duo ha tenuto un concerto presso la chiesa di Saint Jean Baptiste de Belleville a Parigi con un programma che spaziava dalle antiche pastorali italiane a composizioni di Bach, Lully, Campbell, Corelli, Bozzà e repertorio contemporaneo.

Svolge, in qualità di esperto formatore, corsi di educazione musicale e corale presso le scuole primarie e secondarie pubbliche rivolti agli studenti e ai docenti; inoltre svariate volte è risultato vincitore di progetti PON per le scuole primarie e secondarie.

Tiene regolarmente corsi di perfezionamento sulla disciplina di Ear Training per istituzioni musicali pubbliche e private.